dal 17 al 20/3 in prima visione LICORICE PIZZA, l’atteso e sorprendente film di PAUL THOMAS ANDERSON (Il Petroliere, Magnolia) + Evento Speciale 25/3 L’uomo con la macchina da presa

PRIMA VISIONE:LICORICE PIZZA

  • Giovedì 17 Marzo ore 18:45 e 21:15 in INGLESE con SOTTOT. in ITA
  • Venerdì 18 Marzo ore 18:45 e 21:15 in ITA
  • Sabato 19 Marzo ore 16:30, 18:45 e 21:15 in ITA
  • Domenica 20 Marzo ore 19:00 e 21:15 in ITA

EVENTO SPECIALE: L’UOMO CON LA MACCHINA DA PRESA Venerdì 25 Marzo ore 21:15: Stefano Pilia & Paolo Spaccamonti – L’uomo con la macchina da presa. Sonorizzazione del capolavoro sovietico del 1929, diretto da Dziga Vertov.


Licorice Pizza è l’atteso e sorprendente ultimo film di Paul Thomas Anderson (Il filo nascosto, The Master, Il Petroliere, Ubriaco d’amore, Magnolia), tra le pellicole più attese di questa stagione cinematografica.

Licorice Pizza è ambientato nel 1973 e racconta del cammino infido del primo amore tra Alana e Gary che crescono, corrono e si innamorano nella San Fernando Valley. In questo racconto per immagini accompagnato dai brani mai dimenticati di David Bowie, Paul McCartney, Nina Simone, The Doors, Anderson ha voluto al suo fianco un cast stellare: fanno compagnia ai giovanissimi e carismatici debuttanti Alana Haim (chitarrista della band Haim) e Cooper Hoffman (figlio di Philip Seymour Hoffman), in ruoli cameo memorabili, il due volte Premio Oscar Sean Penn (Mystic River, Milk), il regista e attore Bradley Cooper (A star is born, American Sniper, American Hustle, Il lato positivo), Tom Waits e Benny Safdie.

LICORICE PIZZA scritto e diretto da Paul Thomas Anderson


Venerdì 25 Marzo Evento Speciale: Stefano Pilia & Paolo SpaccamontiL’uomo con la macchina da presa

Sonorizzazione del capolavoro sovietico del 1929, diretto da Dziga Vertov

Il film: Il monumento del cinema costruttivista sovietico non è mai stato mostrato con la musica che Vertov aveva immaginato, eseguita soltanto alla sua prima uscita.
I musicisti Stefano Pilia e Paolo Spaccamonti si incontrano sul palco per dare voce e suono ad una delle ultime espressioni dell’avanguardia cinematografica sovietica. Un vorticoso mosaico sull’utopia dell’uomo-macchina.

I musicisti, brevi info:

Stefano Pilia chitarrista dei Massimo Volume e degli Afterhours, nonché nei 3/4HadBeenEliminated

Paolo Spaccamonti ha collaborato con Jochen Arbeit degli Einstürzende Neubauten, Roberto “Tax” Farano dei Negazione, Ben Chasny (Six Organs Of Admittance), Jim White (Dirty Three), Julia Kent, Damo Suzuki (Can), Emidio Clementi (Massimo Volume)

Spettacolo 25/3 Inizio ore 21:15. Ingresso 7 euro. Info e prenotazioni: 0541/966778 info@teatrodellaregina.it c/o Teatro della Regina: martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.30, sabato dalle 10.00 alle 13.00.


PROSSIMAMENTE in PRIMA VISIONE