Giovedì 26/1 ingresso libero: IL SEGRETO DEL SUO VOLTO (Evento Giornata della Memoria). Dal 27 al 30/1: BABYLON, di Damien Chazelle con Brad Pitt, Margot Robbie, Tobey Maguire

Giovedì 26 Giovedì 26 gennaio 2023, ore 21:00 ingresso gratuito
proiezione del film Il segreto del suo volto, regia di Christian Petzold

26 gennaio IL SEGRETO DEL SUO VOLTO di Christian Petzold Con Nina Hoss, Ronald Zehrfeld, Nina Kunzendorf. Titolo originale Phoenix. Drammatico, durata 98 min. – Germania 2014.

Il segreto sul suo volto, film diretto da Christian Petzold, narra la storia di Nelly Lenz (Nina Hoss), ebrea sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz. Orribilmente sfigurata in volto da una ferita di proiettile, la donna si sottopone a un intervento di chirurgia estetica: sebbene sia tornata bella, il suo viso non è però più quello di prima. La donna decide quindi di fare ritorno a Berlino, dove si trova suo marito Johannes (Ronald Zehrfeld), colui che considera l’amore della sua vita. Quando la nuova Nelly si presenta a Johannes, questi non immagina che si tratti proprio di sua moglie – che crede sia morta nei lager – sebbene noti un’inquietante somiglianza. L’uomo approfitta subito dell’occasione per proporre alla presunta sconosciuta – che si fa chiamare Esther – di fingersi sua sposa e recuperare così la ricca eredità di Nelly. Intenzionata a scoprire se Johannes l’ama ancora o se è stato proprio lui a tradirla coi nazisti, Nelly si presta al gioco, dando vita a un complesso intrigo al limite tra vendetta e perdono…


Da Venerdì 27 a Lunedì 30/1 BABYLON, di Damien Chazelle con Brad Pitt, Margot Robbie, Tobey Maguire. Drammatico, – USA 2022.  Un dramma ambientato nella Hollywood degli anni ’20.

  • Venerdì 27 gennaio ore 18:00 e 21:15 in inglese con sottotitoli italiani
  • Sabato 28 gennaio ore 18:00 e 21:15 in italiano
  • Domenica 29 gennaio ore 15:00, 18:30 e 21:45 in italiano
  • Lunedì 30 gennaio ore 18:00 e 21:15 in italiano, per tutti 5€

27-30 gennaio BABYLON, di Damien Chazelle con Brad Pitt, Margot Robbie, Tobey Maguire. Drammatico, – USA 2022.

Un dramma ambientato nella Hollywood degli anni ’20. Il film ha ottenuto 5 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, 9 candidature a Critics Choice Award. Il film è stato girato in 35mm anamorfico, un formato che Damien Chazelle ha deciso di usare sin dal momento in cui ha cominciato ad avere una visione chiara del film. Per gli esterni della magione dei Wallach, è stato usato il castello di Shea, vicino a Palmdale a circa 100 chilometri da Los Angeles. La scelta da parte del direttore della fotografia Chris Baugh è dipesa sia dalla lontananza dalla città, sia dalla magnifica vista, sia per il fatto che in passato quel luogo è stato un campo da gioco delle star di Hollywood. Tutte le scene di danza sono state create dalla coreografa Mandy Moore, già collaboratrice di Damien Chazelle per La La Land. Il regista le ha dato carta bianca, con una sola restrizione: niente passi di charleston (uno dei balli più in voga negli anni 20). Chazelle voleva evitare assolutamente l’effetto scontato di balli che si solito vengono associati a quell’epoca.



3-6 e 10-13 febbraio GLI SPIRITI DELL’ISOLA, di Martin McDonagh con Colin Farrell, Brendan Gleeson, Kerry Condon, Barry Keoghan. Titolo originale The Banshees of Inisherin. Drammatico, – Irlanda, USA, Gran Bretagna 2022. 

Due amici di una vita si trovano in una situazione di stallo quando uno interrompe bruscamente la loro relazione, con conseguenze allarmanti per entrambi. Presentato in anteprima mondiale alla 79esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (Festival di Venezia 2022). Il film è stato girato sulle isole Inishmore e Achill, sulla costa occidentale dell’Irlanda. Colin Farrell e Brendan Gleeson tornano a lavorare con il regista Martin McDonagh a 14 anni dal film In Bruges – La coscienza dell’assassino. Vincitore di 3 Golden Globes 2023: Miglior Film, nella categoria commedia o musical, migliore sceneggiatura e migliore attore protagonista (Colin Farrell).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: